Ariete

Ariete - Autunno 2012

 

ARIETE: se dico pascal a cosa pensi caro il mio Ariete? All’unità di misura della pressione barometrica? A Blaise filosofo/matematico/fisico?, al linguaggio di programmazione usato in informatica basato sul linguaggio ALGOL? o a Pasquale, figlio irrequieto della famiglia di vicini, napoletani, che urlavano dalla finestra il suo nome a tutte le ore?
Qualcosa mi dice che hai pensato a una delle prime tre alternative che ti ho fornito. Ciò indica che sei colto, intellettualmente vivace, curioso e interessato ma – in questo periodo della tua vita credo ti sia ben più utile aver avuto vicini di casa napoletani.