Ariete

Ariete - estate 2017

Ariete: arie rete reti età atei arte arti erte rate atri tira eri are ere ire ira rie ria eteri tre trai trae teiera tari reati ite ita te tiè.
Diciamolo, se foste una partita di Ruzzle, non avrei fatto molti punti. D’altronde con voi non si vince mai. Ma da ogni gioco – se fatto seriamente – anche se si perde, c’è sempre qualcosa da imparare. Ad esempio, riflettendo sulle parole che ariete suggerisce, io riesco a trarre auspici sulla vostra estate 2017 tipo: vi date molte arie, siete nella rete dell’età. Sostate negli atri della vita. Un tempo, ariete, eri ira da disperdere negli eteri, ora trai tiri e tari conseguenze dai reati commessi. Siete atei nel senso che ancora non credete alla vostra arte, se non a piccole – comode – rate. Previsioni, finirete in tre davanti auna teiera. Ite.
E voi, cosa potreste imparare voi? Ah, dimenticavo.. l’ariete non impara mai niente. Tiè.