Ariete

Ariete - Primavera 2015

ARIETE: siete il mio crampo notturno, la parola che non so dire, la mia foglia d’insalata tra i premolari, un’afta sulla lingua, il brufolo sotto l’ascella. In ogni caso pensiero, preoccupazione, idea fissa, fastidio costante. Un talento, il vostro, quello di essere così sempre presenti pur non facendovi mai vedere. Ma questa primavera qualcosa potrebbe cambiare, no – non voi, tranquilli.

Commenti

Mersì

Tranquillo, sto.

:D

:D