Cancro

Cancro - Autunno 2016

Cancro Parola d’ordine: rinuncia. Ma se ogni scelta è una rinuncia, per rinunciare vuol dire che dovete scegliere qualcos’altro. Scegliere. E qui vi voglio. Il cancro non sceglie d’estate, figuriamoci in autunno. Siete in un bel casino. Se scegliete di non scegliere, rinunciate a voi.
Fatemelo questo favore, rinunciate, a qualunque cosa, ma rinunciate: rinunciate ai dolci, rinunciate ad accompagnare vostra moglie/marito all’ennesima cena di cui non vi importa nulla, rinunciate alla vostra parte di eredità, al vostro proverbiale aplomb, rinunciate a Satana.
Sceglietevi! (non ho detto “Svegliatevi!”)