Cancro

Cancro - estate 2016

Cancro: ho una carissima amica del cancro che sta trascorrendo, povera, buona parte di questa torrida estate studiando poco e male (ma non ci credo) per un concorso di cui non gliene frega niente (tutto da dimostrare), per un aumento di livello - lavorativamente parlando - di cui forse (e dico forse) non le importa granché, sperando ad ogni fase di non superarla (sì, vabbè).
Ma intanto studia, e le fasi le passa eccome se le passa.
Prendo a prestito questa immagine per ricordarvi, cari amici (ma soprattutto amiche) del cancro che non è necessario, questa estate, ora e sempre nei secoli dei secoli, disperdere energie e fare sacrifici per bisogni che in realtà sono indotti e non spontanei, sabotando voi stesse e ciò che più vi sta a cuore (qualche scorpione potrebbe obiettare “quale cuore?”)