Leone

Leone - primavera 2018

Leone: state a perdere colpi, in compenso vi vengono attribuite un sacco di colpe. Inutile sgranare gli occhioni stile Bambi, a ‘sto giro non ci casca nessuno. Potreste cascarci voi, in un pozzo di merda, e solo un pazzo potrebbe volervi tirare fuori. I pazzi sono tutti impegnati. Negate il problema? Annegate nella merda.
Libro consigliato: “La vita degli uomini infami”, Michel Foucault