Scorpione

Scorpione - primavera 2018

Scorpione: Cari scorpioncini primaverili, consideriamo (consideratevi) un fluido incompressibile in situazione di quiete (per quello che per voi significa tale parola). Poiché il fluido (attualmente) non è in movimento, gli attriti interni (quelli che sovente vi contraddistinguono), e quindi la viscosità (un pochetto lo siete, dai!), non giocano alcun ruolo. Le azioni meccaniche su qualsiasi superficie interna al fluido sono riconducibili a sforzi normali (pressioni). Quindi, non fatene un dramma.
Libro Consigliato: “Fisica I – Meccanica Termodinamica”, C. Mencuccini, V. Silvestrini (cap. IX – Meccanica dei Fluidi)