Cristiano Burgio

Interprete, Performer

Nato il 24 agosto 1973 a Firenze, attore

E' di nazionalità francese/italiana e vive a Firenze

Maturità classica

Studia pianoforte presso la Scuola di Musica Verdi di Prato.
Suona la chitarra classica ed elettrica.

Ha frequentato i corsi di perfezionamento con Maria Consagra, Philip Radice, Antonio Fava, Giovanni Papotto.

E' stato allievo del M° Massimo Masini.

Ha insegnato recitazione all’Accademia di Teatro Musicale, diretta da Marco Papeschi e
promossa da Saverio Marconi, con l’Associazione Libere Note.

Esperienze Teatrali

-Tribute -The Greatest Show in the World, spettacolo musicale scritto da
Michelangelo Zorzit, regia Cristiano Burgio, produzione Chien Andalou

-Un oscuro scrutare, l’Incappucciato, videoclip per la band Roulette cinese, scritto
e diretto da Gianluca Zenone.

-Nel mare ci sono i coccodrilli, di Fabio Geda, letture accompagnate da Mirko
Guerrini

-Dialogo inutile scritto e diretto da Marco Ghidelli

-Giselda: un amore di Verga di Alberto Garnieri Cirami, regia di Fabio Marchisio,

-Tour Inti Illimani 2010, letture come guest con i Chien Andalou

-Gino Lucetti di Marina Marini, letture, Teatro degli Animosi di Carrara.

-Opera spontanea scritto e diretto da Andrea Vitello

-Croce e Teatro tratto da “Il processo a Gesù” di Diego Fabbri, regia Massimo
Masini

-Film AUM scritto e diretto da Gianluca Zenone

-Non tutti i ladri vengono per nuocere di Dario Fo, Regia Massimo Masini

-Die Mauer messa in scena e adattamento Marlen Pizzo

-Il potere del libro letture per FestivalStoria, Circolo dei Lettori di Torino

-Il contrabbasso di P. Suskind, adattamento e regia Massimo Masini

-Cafè Einstein scritto e diretto da Giovanni Papotto

Circolo dei Lettori di Torino, Officina Giovani, Cantieri culturali di Prato.

-The freedom of speech improvvisazione diretta da Nedko Solakov

-L’Apostolo delle genti monologo di Mons. Ermes Ronchi, regia teatrale Massimo
Masini, regia televisiva Antonio Ammirati e Gianni Epifani

-Spiegeltent tratto da “I misteri del Magnolfi” di Cinzia Tani, adattamento e regia di
Giovanni Papotto

-I misteri del Magnolfi radiodramma di Cinzia Tani, adattamento drammaturgico e
regia radiofonica di Giovanni Papotto

-Schegge di Caos tratto dalle opere di Pirandello, adattamento e regia Massimo
Masini, Officina Giovani -Cantieri Culturali di Prato, Festival Calenzano Estate

-Il piccolo spazzacamino di B. Britten, regia Massimo Masini, direttore Federica
Baldi, teatro Metastasio di Prato

-Orlando Tarantato scritto e musicato da Michelangelo Zorzit, regia Fabrizio
Checcacci, con il gruppo musicale Bizantina

-Ultravisioni tratto da “Nella colonia penale” di F. Kafka, di cui cura adattamento e
messa in scena, La Loggia dei Noti di Firenze.

-L’uccellino azzurro di Maurice Maeterlinck, regia di Massimo Masini

-La traviata di G. Verdi, voce recitante, direzione Andrea Trovato

-Pierino e il lupo di S. Prokofiev, narratore, direttore Marco Facchini

-Antigone di J. Anouilh, regia di Massimo Masini

-Serva padrona di G.B. Pergolesi, regia Massimo Masini, direttore M° Fratin

Ha curato l’organizzazione per il Comune di Calenzano di 6 edizioni consecutive della rassegna
“Calenzano Estate”, con la direzione artistica di Massimo Masini.
e l'organizzazione per il Comune di Calenzano della rassegna invernale “Luci d’Inverno”