Approfondimenti

E' nell'estate del 1892, che una splendida e vivace attrice inglese e un novello drammaturgo cominciano a scambiarsi le prime timide, generiche lettere inerenti la...
Rosamaria Caputi
"Il fatto è che qui nessuno beve alla fontana. E il disamore è gramigna che cresce sui muri sulle palle pazze, vince ai dadi. Sacripante! Lei fugge! L’ho...
È il 1 dicembre del 1931, e nel suo diario annota: “Ho conosciuto Henry Miller. E’ venuto a colazione con Richard Osborn, un avvocato che avevo dovuto...
Alessandro Trasciatti
Stanotte, Amato, abbiamo parlato molto. Abbiamo parlato in sogno, come ormai facciamo da qualche tempo. Eravamo nel tuo negozietto di scarpe, ma di scarpe non ce n'era neanche...
Alessandro Trasciatti
Avrei voluto fare di Roberto Amato un personaggio da romanzo cavalleresco, un Donchisciotte, e io avrei potuto fare Sancho Panza. Se almeno Amato avesse compiuto delle gesta...
Valeria Bianchi Mian
Quarta puntata, quarto frammento di cultura ironico-erotica, quarto pezzetto del corpo di Osiride. Perché scrivere del Fallo e delle sue avventure in quattordici/XIV/14...
Alessandro Trasciatti
Se uno volesse capire qualcosa di me, che sono biografo e solo al mondo, bisognerebbe che sapesse, per esempio, il mio rapporto con le donne. Quello per Adornata è soltanto...
Paola Silvia Dolci
a cura di Lisa Orlando A soli sei anni, Marina Cvetaeva , vide la scena d’amore che, in assoluto, nella più pura passione o nel più puro sentimento di...
Dott. Bovary
Il più vicino dei miei nascondigli era ed è tuttora la tasca destra del mio cappotto, un pastrano postumo del nonno materno. Non porta ricordi pesanti, solo uno...
Alessandro Trasciatti
Io non so perché vi racconto queste cose, forse per muovervi un po’ a compassione perché anch’io, come Amato, mi sento solo al mondo. E’ triste non...
Alessandro Trasciatti
A dire la verità, anch’io, in gioventù, mi ero appassionato ai trattori Landini. Avevo pure scovato, nell’entroterra di Bellaria, un vecchio...
Alessandro Trasciatti
E poi un bel giorno, si fa per dire, entrai in ambulatorio e mi attendeva una sorpresa: lo scavo era stato colmato, il buco riempito, Vannini in carne ed ossa sedeva alla sua...