Approfondimenti

120 nottate di Sodoma

In Salò, di Pasolini. Osservano col binocolo il campo di tortura. Guardare la vita con quattr'occhi è viverla con quattro soldi. Il potenziamento della visione -la volontà di potenza della visione e la volontà di potenza del vedere- nasconde il nero che respira tra immagine e immagine. È il cieco che m'importa. L'intervallo tra immagine e immagine. Sarà tra poco, l'intervallo, il mio. Il raddoppiamento degli occhi (attraverso binocolo, macchina da presa, schermo o specchio) è godere di una vita in spiccioli.