Approfondimenti

Berlinale

Due liberissime interpretazioni da Amy Lowell e Djuna Barnes

-------------------------------------------------------------

Mi taglio sopra il pensiero di te
eppure ci torno ancora e ancora,
una furia mi fa desiderare di ritrarti
dal grigiore del presente
e issarti affilata sopra me in una corona di rose.
Poi, andando naturalmente a ispirarne la fragranza,
tocco il tuo taglio e mi ci inerpico,
e solo quando il sangue corre via attraverso le mie dita
sono del tutto soddisfatto.

Se il mio amore fosse una cometa
impiccata al cielo,
intreccerei il mio corpo inarcato
ai suoi capelli.
Già, se lo seppellissero dieci leghe
sotto l’argilla,
le mie dita imparerebbero a scavare
e m’inabisserei alla meta!