Approfondimenti

Christmas Island

Senza titolo
È guerra su Christmas Island.

Christmas Island
(Australia)
135Km2| 1,402 abitanti

La stagione delle piogge li spinge fuori dalle tane. Ogni novembre, 120 milioni di granchi raggiungono la maturità sessuale e si fanno strada verso il mare. Un tappeto rosso si stende sopra l'isola [...] (quello che sai amare non ti sarà strappato1 )

15356965_10154308476794773_2025682894_n

ph Luciano Borgna

camminano sull'asfalto e sulla soglia degli edifici e si arrampicano sui muri e le facciate rocciose, spingendosi lateralmente su 2 forti chele e su 8 gambe sottili, in direzione dell'oceano per deporre le uova nere nelle onde prima che venga la luna nuova.

Non tutti arrivano a destinazione.

[…] Le formiche pazze gialle sono semplicemente apparse un giorno, portate dei visitatori. Sono lunghe solo 4 mm, tuttavia un'armata è una forza distruttiva. La popolazione delle formiche coesiste pacificamente e le loro regine hanno stretto un fatidico patto: tutte insieme formano colonie unite; un superpotere, un impero.

[…] Le formiche pazze gialle spruzzano acido formico sui loro fieri gusci. Dapprima i granchi vengono accecati, poi perdono il colore chiaro, e tre giorni dopo sono morti.

Senza titolo

L’Io e i suoi strapiombi: cala nera, e le carni arrostite. Centinaia di migliaia di granchi, Natale è per tutti il mattino della rinascita di un Sole bambino. Un piccolo astro bollente. Fatti a brani; vita indossata come corazza; allucinazioni per congiungere ogni fine all’inizio; bambole di porcell-i-na ed erotismi; poetica d’amplesso.

Cento milioni di crostacei emergono di colpo dalle acque nella valle dell’arcano numero XVIII: è la Luna a governare l’altra faccia della medaglia quando la luce del giorno ritorna.

(com’eravamo felici, e come l’abbiamo saputo sempre, che quella era la vera felicità2 )

 1E.Pound
2N.Mandel'štam

15355774_10211603654073316_2267383159231044962_n

* nota bibliografica: i brani per la mappa del tesoro sono estratti da Pocket Atlas of Remote Islands: Fifty Islands I Have Not Visited and Never Will (Inglese) nov 2014 di Judith Schalansky (Autore), Christine Lo (Traduttore), trad. dall'inglese Paola Silvia Dolci