Approfondimenti

LE MANI MI BASTANO

a cura di Ianus Pravo


 

Tutta la notte accarezzandomi le mani. Le mie mani, i cani fedeli del mio suicidio. Mi fanno vomitare tutti quelli che non pensano con sollievo al proprio suicidio ogni minuto della loro orribile vita, ogni minuto della loro orribile allegria per la vita. Io ho le mie mani, i miei cani fedeli, e mi bastano per essere allegro senza essere vomitivo.