Approfondimenti

Paola Silvia Dolci
Oggi 17 giugno [1956] L’Aia   Signore mio caro, sono andata al mare in cerca dei colori di Ruysdael ma non ci sono riuscita. La buona volontà non è...
Paola Silvia Dolci
1 ottobre 1956. Mio caro amore, ho ricevuto stamattina il tuo telegramma da Leningrado. Avevo ricevuto sabato mattina la tua lettera del 23. Aveva impiegato una settimana per...
Paola Silvia Dolci
VIA AEREA           3 maggio [1955]   Amore, giusto due righe, per dirti ciao e mandarti un bacio. Ho ricevuto la lettera che mi hai spedito con...
Paola Silvia Dolci
Questo martedì 22 febbraio [1955] Sono così felice, amore mio, di aver ricevuto la tua lettera. Felice e, in qualche modo, risarcita. Sono stata male per lo...
Paola Silvia Dolci
Edward Kulemin Cash Register Poems (visual poems) This art project involves aspects of the mutual relationship between the utilitarian and the sublime. As starting material we...
Paola Silvia Dolci
Roma città aperta  Psyco Il settimo sigillo   IL MARTIRIO DI SAN SEBASTIANO A PORTRAIT OF THE ARTIST FOTO E DISEGNI DELL'UMORISTICO VIGNETTISTA...
Paola Silvia Dolci
Lille, 18 gennaio 1953 Ti scrivo qualche riga, amore mio, per tenerti al corrente dei nostri successi e delle vicissitudini che ci riguardano. Il viaggio sin qui è...
Paola Silvia Dolci
a cura di Francesco Aprile The statement: These works follow a grand of tradition of detournement - hijacking already existing works and using them in making something new. The...
Paola Silvia Dolci
    Domenica mattina [11 marzo 1950] Ieri mi sono portata avanti col programma e, viste le condizioni in cui imperversano i miei capelli, stamani li ho passati al...
Paola Silvia Dolci
Poemi analfabetici I poèmes analphabetiques sono una serie di collage, composti nel 2004 sulle carte di un quaderno da disegno, che, in linea con la titolazione, si...
Paola Silvia Dolci
Lunedì 21 luglio 1958 Mio caro amore, sono molto malinconico nello scriverti questa lettera. La tua assenza, il tuo silenzio, e questi telefoni, in cui non riesco a...
Paola Silvia Dolci
Giovedì 28 aprile 1955 Due righe, mio caro amore, per dirti che va tutto bene. Il viaggio aereo è stato abbordabile. E da quando sono qui, c’è stato bel...