Recensioni

impiastri - dementi

testi Filippo Tuena, Olga Bonato
voce, video Mauro Mazzetti
montaggio Paola Silvia Dolci 

12282800_10208299466310687_973243099_n

Filippo Tuena


sono rimasta sul letto, ferma
tra le cinque e le sette, mentre faceva buio
cosa porta gli uomini innamorati
a urlarmi sempre che non mi amano
sarebbe bello per una volta
fregarmene davvero
davvero mandare a fare in culo
quando ti mancherà, Olga,
pensare a come ha trombato altre dementi

Olga Bonato