Recensioni

#podcast10 Le attitudini terresti Roberto Amato - Ivo De Palma

a cura di Ivo De Palma

Roberto Amato

2121-inuyasha-the-final-act-26-960x540

Sarebbe così debole – se esistesse – mia madre. E leggera.
Io potrei trasportarla in una piccola scatola di cartone con qualche buco per farla respirare. Oppure – crudelmente – in una scatola senza buchi per vedere se sopravvive. Alzo il coperchio e la guardo. Che testina minuta così incassata tra le spalle ricurve. Me la metto su un dito mia madre. Secco e ingemmato come un ramo, il dito. E mi pare che ci stia bene, anche se il cuore deve trillarle tra le piume come un campanellino ferroviario.
Sei un uccello bruttissimo ma questo non vorrebbe dir niente. È… che non mi va di ricostruirti una voliera dal nulla (dall’aria tra le sbarre). E nemmeno mi viene dal cuore di legarti per un piede e poi farti salire fino a che dura il filo. No, meglio tenerti nella scatola.

__________________________________________
Roberto Amato

Le attitudini terrestri, Elliot ed., Roma, 2018