Recensioni

podcast#18 Da Aprile di là, Francesca Serragnoli - Ivo De Palma

a cura di Ivo De Palma

Francesca Serragnoli

2013_Cinematek_Apr_KikiDelivery_613x463

Cos’è tanto lieve che stordisce i piani della sera 
obliqua l’ala rotta della luce 
entrava in casa tua 
nelle poche dolci cose 
che si contano delle vite 
rovesciate sul tavolo dal barattolo 
le due tre cose che bruciano senza consumarsi. 

Eccoti, bambina dalla fortuna 
grigia le vite che dicono 
mischiate con la piena, frantumate 
vite sbucciate cadute 
da tavoloni di fabbriche 
scarti ondulati come il mare. 

Lieve collana di nascita legata a un soffio 
che spegne le luci della città 
come fossero candele. 

E quando nel labbro dondola 
il fiore della notte 
le foto, la torta, i due sogni di bambina 
s’incrociano da luoghi lontanissimi 
il tuo piede ferma l’ora girevole 
ferma la terra.

______________________________________________
Da Aprile di là (Lietocolle-Pordenonelegge 2016)