Recensioni

#podcast9 _ close-up 1:2 Alessandra Greco - Ivo De Palma

a cura di Ivo De Palma

Alessandra Greco

galaxyexpress

-- close-up 1:2 --

        (time/there) (start tires/let leave a trace) --- (push a bicycle on the sand) --- (space/storage) (air/exhaust) -- (faster/also) - (violate) -- (back/light) --- (walk to the center weight of all)

  frantumazione dell'omogeneo

- primo nitido -

fluire d'aria coste a bordo pietra --- (time/there)

far navigare o tenere in equilibrio rasente la terra qualcosa la stia ascoltando

lasciare/accoglieva la superficie cristallina stabile lontana --- (start tires/let leave a trace)

se vento se andava presenza braccio gioco di braccia

lisciare il flusso sopra un-non-so-che maternale nascosto --- (space/storage)
contrasto umbratile di intensa durata - (air/exhaust) - /non fatto da mano/ intride le cose

le spiagge prendono molte altre forme e colori
bromuro in solchi strutture --- (faster/also)
dove il bordo appare più alto riposizionamento

la vasca non è altro nel punto più luminoso toccare il fondo con i piedi

- presto la salita si fece più acuta e cominciò a stancarsi -- l'immagine latente
non poteva essere se non la -- maniera di trattare le spiagge -- lo si respira dal mare
i ricordi portati - opercoli a punteggiatura

la posizione di un infinito riordino - (back/light) - soggetto che si presta a diventare
tessitura di contatto di prima della voce --- (violate/push a bicycle on the sand)
gruppi tessiturali con riflessi - frantumando - nella suggestiva cornice - fronte - fondale

le onde del mare infilandosi sotto la base del muro di sponda sospingono in alto i mattoncini
--
_________________________
Alessandra Greco

studi inediti, 2018 _ close-up 1:2