Recensioni

Michaela D'Astuto
Parte I [b]Istruzioni per salire le scale [/b] Nessuno può non aver notato che sovente il suolo si piega in modo che da una parte sale ad angolo retto rispetto al piano...
Silvia Molesini
"Non facevo ciao, annegavo": "Nessuno lo sentiva, il morto, / ma lui continuava a lamentarsi: / ero molto più al largo di quanto pensaste / e non facevo ciao...
Paola Silvia Dolci
Disinvoltura Immagina cosa succede nella mente di un bimbo di un anno nel fingersi di trovarsi nel mondo, di considerare normale essere nella vita. Diverte gli adulti, lo trovano...
Rosa Riggio
Poesia è straniata geometria (di Rosa Riggio) "Datura", di Patrizia Cavalli Einaudi, 2013 Esultare alla vista del cielo azzurro, con innocenza, immaginando che...
Paola Silvia Dolci
GLOCAL Progettata nel 2014 ed esposta a Rimini nel 2019, Locals è diventata, sotto la cura di Roberto Maggiori, un’antologia fotografica edita da Quinlan in 150 copie...
Paola Silvia Dolci
a cura di Guido Michelone Ci sono dei momenti, nella vita di un artista, in cui c’è voglia di cambiare e quindi di sperimentare qualcosa di completamente diverso da...
Rosa Riggio
"Millimetri" di Milo De Angelis, il Saggiatore, 2013 Il senso non è nel verso, tantomeno nella parola. E, infatti, sarebbe sbagliato parlare di ermetismo. Non...
Nerina Toci
Vito Bonito da luce eterna da bambina seduta nel sangue volevo sapere cosa resta dei morti ai cuori ardenti dei bambini che uccido ora chiedo cosa resta di me che cosa non...
Paola Silvia Dolci
a cura di Guido Michelone Rifare Poussin, d’après nature: sono circa 300 le pagine di testo analitico, altre 120 di note critiche (ben 750!), ancora 300 di...
Rosa Riggio
La voce del Tempo in Lorenzo Calogero. È possibile uscire "dalla finalità del tempo", "morire / per rinascere alla morte"? Per Lorenzo Calogero...
Paola Silvia Dolci
È un vecchio marinaio e ferma uno dei tre. Coleridge • O rem ridiculam, Cato, et iocosam dignamque auribus et tuo cachinno!  Ride quicquid amas, Cato, Catullum:...
Pier Angelo Cantù
a cura di Pier Angelo Cantù Quella cosa con lo spazio bianco a destra. È una definizione di poesia che amo. Un salto di paradigma che sposta il punto di...