Recensioni

Nerina Toci
  Isabella Leardini da  Una stagione d'aria in Nuovi Poeti Italiani 6 (Einaudi, 2012) Perfetti come il volo degli uccelli lo ripetevo all'infinito nell'...
Nerina Toci
Andrea Leonessa Inedito tratto da Autosacramental Le fronde traversano lo stomaco, escono alla luce                    ...
Nerina Toci
Franco Buffoni, Jucci, Mondadori, collana dello Specchio, 2014 Di tutti i vuoti Il più brutto da guardare  E' quello dei tuoi occhi  Quando menti....
Silvia Molesini
Qui abbiamo un interessante rappresentante della poesia americana di ricerca degli anni 2000. Pratica il googlism, una sorta di derivato della scrittura procedurale che potremmo...
Pier Angelo Cantù
Perché scriviamo? Perché ci piace raccontare. E perché facciamo interviste? Perché amiamo indagare, scandagliare, confrontarci. E raccontare....
Nerina Toci
Daniele Bellomi, Dove mente il fiume (Edizioni Prufrock Spa, 2015) chiedersi, circa le maree, gli orbitali, il proiettile ritratto in varie angolazioni, il flusso di scavo...
Michaela D'Astuto
Mi ami?  R.D.Laing da MI ami? Nuove situazioni intrapsichiche e interpersonali, traduzioneFloriana Bossi LEI mi ami? LUI sì ti amo LEI più di tutto? LUI s...
Nerina Toci
Mariangela Guatteri nuovo soggettario (2011) diyfferx Si ustionano per sfregamento di punte d'osso coi gomiti come minorati di una o più cose anche non umane....
Ianus Pravo
      Nel’appartamento a Sant´Anna almeno ho una terrazza che dà sulla piazza. A una distanza di pochi metri vedo di profilo la statua di un...
Nerina Toci
Simona Menicocci da: H24. Materiali per un film sul sesso e sul pianto (2014) Anche il desiderio ha una scadenza, fino alla quale è igienicamente idoneo al consumo, se...
Nerina Toci
Fabio Teti da: amputectura (saggi brevi su carta oleata) 2017 nel centro esatto di un'amnesia di massa, chiamata io, con l'illusione della scelta,  con la distanza...
Dott. Bovary
Luigi Boccherini Sul glorioso Luigi Boccherini e il suo celebre Minuetto ci sarebbe troppo da dire, come si fa? Avesse poi scritto solo il Minuetto... al contrario, fu molto...