LIBRETTI

Paola Silvia Dolci
Le prose qui raccolte parlano di alberi, democrazia, psicofarmaci, tasse, doppiaggio, Testaccio, corsi di chef, scatole nascoste, gente che ha il diritto di sapere, impiegati di...
Paola Silvia Dolci
[...] Le estati roventi sono passate più fruttuose di quanto i morti avrebbero potuto mai immaginare, crescendo e perdendo sempre più la voce, come te, pap...
Paola Silvia Dolci
Una realtà immaginata non è una bugia. Y.N.Harari Questo canto comincia quando tu sei battito, sedici millimetri di Altro, e sei nello stesso tempo ciglia, sei ali...
Paola Silvia Dolci
«La conobbi a Roma, nel 1958; si stabilì uno strano rapporto tra me e lei. In realtà ci si sentì perfettamente uniti, ma si finse di non esserlo. Le...
Paola Silvia Dolci
sette stelline s'è spersa come qualcosa di cui hai colpa persa la rotta segnata dalla prima donna a quattro zampe nella foresta ora antenne sulla mia testa e fertilup...
Paola Silvia Dolci
otto stelline Prima che mi curvassi così ero talmente alto che la mia testa germogliava sui tetti dell’Ospedale. E non potevo fare altro che sorvegliare il...
Paola Silvia Dolci
sette stelline Il bilancio definitivo è di 308 morti, circa 1600 feriti di cui 200 gravissimi, circa 65.00o gli sfollati, alloggiati momentaneamente in tendopoli, auto,...
Paola Silvia Dolci
kireji o "carattere che taglia" è un componente del haiku. non ha un significato a sé stante ma funge da accompagnamento per un'altra parola. uno...
Paola Silvia Dolci
otto stelline il primo libro fotografico di Nerina Toci con la prefazione di Letizia Battaglia “Un po’ teatro, un po’ cinema un po’ danza. Le...
Paola Silvia Dolci
otto stelline a cura di Filippo Tuena traduzione di Anna Costalonga Gli eventi che portarono Schumann a chiedere egli stesso il ricovero in una clinica per alienati non sono...
Paola Silvia Dolci
"Come al solito, l’ispirazione non c’entra, sì la dissipazione, e anche qualche punta di disperazione, si può dire."  Marco Giovenale...
Paola Silvia Dolci
Se, nonostante tutto questo, non vorrete darmi ascolto […]* la voce e il libro sono la stessa cosa ma la voce preesiste nella coesistenza con e sostanza e tra e...