Corrispondenza 1944-1959 Camus, Casarès (Diego Bertelli, Paola Silvia Dolci)

una selezione
Paola Silvia Dolci
4 dicembre 1959 Mio caro amore, sembravi triste e lontana l’altro giorno al telefono e non ho smesso di pensarti. Forse ti ho rattristata anche dicendoti che non sapevo...
Paola Silvia Dolci
traduzioni a cura di Diego Bertelli e Paola Silvia Dolci Martedì 14 luglio 1959 Ed eccomi dunque rientrato, mio caro amore, dopo una settimana molto strana. Il calore...
Paola Silvia Dolci
Mercoledì 17 settembre 1958 Mio caro amore, ecco l’ultimo messaggio prima del tuo lungo volo. Inizio a realizzare ora che non ti rivedrò che novembre. Ma...
Paola Silvia Dolci
Rio, 4 settembre [1957] Amore mio, I vantaggi della vita monastica si fanno sentire nel Nuovo mondo, ormai ben distanti da Cordes. Ieri, dopo il viaggio, mi sono svegliata alle 7....
Paola Silvia Dolci
Oggi 17 giugno [1956] L’Aia   Signore mio caro, sono andata al mare in cerca dei colori di Ruysdael ma non ci sono riuscita. La buona volontà non è...
Paola Silvia Dolci
1 ottobre 1956. Mio caro amore, ho ricevuto stamattina il tuo telegramma da Leningrado. Avevo ricevuto sabato mattina la tua lettera del 23. Aveva impiegato una settimana per...
Paola Silvia Dolci
VIA AEREA           3 maggio [1955]   Amore, giusto due righe, per dirti ciao e mandarti un bacio. Ho ricevuto la lettera che mi hai spedito con...
Paola Silvia Dolci
Questo martedì 22 febbraio [1955] Sono così felice, amore mio, di aver ricevuto la tua lettera. Felice e, in qualche modo, risarcita. Sono stata male per lo...
Paola Silvia Dolci
Lille, 18 gennaio 1953 Ti scrivo qualche riga, amore mio, per tenerti al corrente dei nostri successi e delle vicissitudini che ci riguardano. Il viaggio sin qui è...
Paola Silvia Dolci
    Domenica mattina [11 marzo 1950] Ieri mi sono portata avanti col programma e, viste le condizioni in cui imperversano i miei capelli, stamani li ho passati al...
Paola Silvia Dolci
Lunedì 21 luglio 1958 Mio caro amore, sono molto malinconico nello scriverti questa lettera. La tua assenza, il tuo silenzio, e questi telefoni, in cui non riesco a...
Paola Silvia Dolci
Giovedì 28 aprile 1955 Due righe, mio caro amore, per dirti che va tutto bene. Il viaggio aereo è stato abbordabile. E da quando sono qui, c’è stato bel...