diversi perversi (Mario Famularo)

periodicamente, un singolo testo poetico con una breve nota a commento su forma, espressione, contenuto
Paola Silvia Dolci
L’INVERNO Le mie voglie, più sterili che belle, Volano via. Voi lo sentite, rondini, Si dissipa il tepore, avanza il freddo. I nidi siano altrove. Non turbate Di...
Paola Silvia Dolci
a cura di Mario Famularo (Euridice a Orfeo) voltati e guardami! sei tu, sono io mi interroga il silenzio disceso come nube a cingermi e salvarmi dall’intorno vociante...