riordino (Paola Silvia Dolci)

Sto riordinando i libri. Ne ho molti da leggere e studiare. Mi rende felice.
Paola Silvia Dolci
È un vecchio marinaio e ferma uno dei tre. Coleridge • O rem ridiculam, Cato, et iocosam dignamque auribus et tuo cachinno!  Ride quicquid amas, Cato, Catullum:...
Paola Silvia Dolci
L’autentica vita intellettuale consiste nel ri-leggere. (Canetti mi fa venire voglia di rileggere Musil.) Un artista che nel giorno più grande della sua vita, in...
Paola Silvia Dolci
Non fate preferenze. Tollerate solo bugie improvvisate e gratuite. ... Scoraggiate le abitudini monotone. ... Infine, amate con loro, nello stesso momento, gli esseri che loro...
Paola Silvia Dolci
In quel preciso momento l’uomo disse: che cosa non darei per la gioia di stare al tuo fianco in Islanda sotto il gran giorno immobile e condividerlo adesso come si condivide...
Paola Silvia Dolci
Oltre a essere anormale dal punto  di vista statistico l'amore è  pericoloso oltre a essere anormale  oggi invece mi sento così tranquilla [...] a...
Paola Silvia Dolci
Per fortuna, ho scoperto che tutto può essere trasformato in parole Blandiana «togliti il rossetto dalla bocca, dammela pallida» Benn Florida  [...] L...
Paola Silvia Dolci
“Ci difende di lato un’altra quiete come un peso marino” come le folate contro i muri, d’estate. “Questa è la cucina alle sette questo il...