FENOMENOLOGIA DEGLI SPIRITI (Massimo Morasso)

Dove si parla in primo luogo con franchezza dei fantasmi. Con noncuranza completa, ma guardando direttamente all'invisibile.
Massimo Morasso
  Sarebbe stato bello tramutarmi in Chris Martin nella fase di gestazione del suo ultimo CD. Quando il suono nebbioso dei pensieri deve aver strappato il leader dei Coldplay...
Massimo Morasso
Oggi pomeriggio ho fatto visita alla mamma di un mio cugino acquisito. Forte di una vaschetta da 8 euro di gelato a tre gusti, mi sono presentato alla sua porta con un largo...
Massimo Morasso
  Nella Genova cadaverica di prima delle Colombiadi ho incominciato a frequentare i miei fantasmi: che all’inizio erano tre. Anni prima di incontrare Caterinetta. Dall...
Massimo Morasso
Uscito forse dal disastro postprandiale di una digestione impossibile dopo un pranzo in famiglia, mi sono messo sul divano a riposare. Agli estremi del sogno c’era il pi...
Massimo Morasso
Con l’inizio del secolo nuovo ho incominciato a interessarmi alla figura di Caterina Fieschi Adorno. Si tratta di una donna straordinaria, una santa, che ha descritto il...
Massimo Morasso
Servizio di un canale satellitare sui medium. Discorsi sugli ectoplasmi che fuoriuscirebbero, almeno in certi casi, non solo dalla bocca ma (pensa te!) da qualsiasi orifizio del...
Massimo Morasso
Una delle operazioni più sgradevoli che ci siano è quella di negare l’esistenza degli spiriti. Sarebbe un po’ come negare l’esistenza dell’...
Massimo Morasso
  Chi afferma di non avere niente a che spartire con gli spettri mi è sospetto. Non si vive di sola materia. Come tutte le creature spirituali, anche gli spettri si...
Massimo Morasso
L’etimologia ci insegna che il fantasma, dal greco antico phantasma, agli inizi della nostra civiltà era un’apparizione, una manifestazione soprannaturale. Lo...
Massimo Morasso
C’è stato un tempo in cui mi avevano convinto che avrei dovuto dimenticarli, i miei fantasmi. Per un po’, mi sono inebriato all’idea della nostra...
Massimo Morasso
Non essendomi quasi mai degnato, da bambino, di giocare con i miei coetanei ai giardini, mi è venuto adesso, con l’età, il desiderio di giocare. E...