Ho visto il mio Abisso, molle, in abito elegantissimo,
guardare con occhio chiuso chi i propri occhi chiusi voleva aperti.

Ho visto il bel mostro dimenticato.

E danza degli opposti, che si fanno Uno se la ragione è morbida ma non sfugge.

Ho visto Lo Specchio, perché altro non è, ma se anche altro non fosse, nulla si potrebbe vedere.

Utenti on-line

Ci sono attualmente 2 Users Online