.
.
‎Le parole. Sono l’onanismo della comprensione.
Già. Afflati asfittici che segnano l’inColmabile distanza.
Tra Chi Capisce. E chi emette borborigmi aRitmati per continuare la recita a soggetto di una vita aerostatica di vuoto pneumatico.
Tutto per tutti. Niente per tutti……. Parassitismo palingentico…..delirio dell’imPossibilità…………
Fottersi, si. È l’Urlo ATono. Del disGusto Costruttivo che erge l’UltimaBarriera tra gli onanisti dell’avere e la necessità dell’Essere.
Di chi È. Senza condizioni….. Si. Fanculo al mondo.
E che la Festa abbia inizio.
Lo Sterminio è un dono gentile………

Utenti on-line

Ci sono attualmente 4 Users Online