Immanenza schiaccia il serpente

Marco Nicosia, Nicolas E. Veron

 

Descrizione

Immanenza schiaccia il serpente è la prima opera prodotta in collaborazione tra il fotografo Nicolas E. Veron e il poeta Marco Nicosia.

L’immagine in movimento — in dialogo con il testo che circonda la persona — dà spazio a una creatura rinata dall’oppressione patriarcale. Il suo nome è legato alla fisicità attraverso la quale trovare e riunire la forza delle scrittrici del passato e del presente, ancorandola ad un corpo capace di sfidare la sofferenza imposta dalla millenaria storia androcentrica.

Il risultato è una nuova istanza lirica, che — sebbene non esente da una tristezza di fondo dovuta al reale  — vuole farsi dichiarazione di orgoglio, prendendosi gioco dell’Uomo attraverso la forma aguzza del proprio verso. Portatore della poesia è un essere androgino, posto tra il simbolo femminile del melograno e quello maschile della freccia, colto nell’atto di schiacciare il serpente e la ciclicità del male. 

 

Testo in fotografia

il  mio  corpo  è  il  corpo

di     tutte     le     scrittrici

                              giudica

e rinasce    sempre nuovo

prima  del  tuffo nel  vuoto

e dice questo verso mi ha

fatto                          male

 

Credits
Direzione creativa: Nicolas E. Veron, Marco Nicosia
Testo e persona: Marco Nicosia
Fotografia e editing: Nicolas E. Veron
Styling, trucco e parrucco: Cristina Magliocchetti
Assistenza on set: Gianmarco Aquilani, Francesco D’Emilia, Francesca Tascio

Utenti on-line

Ci sono attualmente 1 User Online