Ariete

Ariete - inverno 2020

Ariete: oggi mi girano i coglioni, ho le vertigini, non mi sento bene, non ho voglia di vedere e sentire nessuno, sono costantemente sull’orlo di un pianto (no, non ho il ciclo). Sono oberata da settecentomilionidiciannovemilaeanovecentoquarantasette cose da fare: ne comincio una poi penso che l’altra è più importante e allora passo ad altro e poi ad altro, sono, quindi, anche inconcludente.
Ahhhhhhh ecco l’illuminazione. Siete voi. Non parlo di me ma di voi. In verità, in verità vi dico che io sono solo un potente tramite: è il cielo astrale che parla a voi, di voi, tramite me. Un cielo di merda.
Buoni propositi 2020: ascoltare chi vi parla (e smettere di rubarmi il mestiere).