Rubriche

OUTWALKING

Nato il 24 gennaio 1987, 211 anni in ritardo su E.T.A. Hoffmann, nell’industriosa e precocemente asiatica Prato – O lapidoso letto del Bisenzio, secondo il Rapagnetta – e subito spiaggiato sulle torpide coste dell’Adriatico, Marco Bartoli è traduttore, saggista, articolista, operatore culturale, frequentatore di buffet e festival. Brillante malgré soi nei giorni di ipomania futile tutti gli altri; attende perplesso il passaggio di un aliseo o vento più costante che lo distragga dal ruolo di banderuola sospinta da ogni refolo.

Utenti on-line

Ci sono attualmente 7 Users Online